web analytics
   

Buon viaggio Steve!

VISUALIZZATO 4.177 VOLTE

 
Print Friendly, PDF & Email

E’ arrivato il momento…
Dopo sette lunghi anni di battaglia contro un cancro al pancreas l’orologio si è fermato anche per Steve Jobs, fondatore di Apple e vero genio informatico, una di quelle persone che ritieni non debbano e non possano morire mai…

Jobs è una delle poche persone che in vita ha potuto vantarsi di aver davvero cambiato il mondo e per questo verrà ricordato come un genio, paragonabile ai più grandi inventori della storia mondiale! Forse il paragone potrà sembrare esagerato ma basta pensare che questo ragazzo, con la sua tenacia e la sua personale visione dell’informatica, è riuscito a creare un vero impero e a cambiare le abitudini di tutti noi, per capire che il paragone non appare affatto fuori luogo!

Pur non essendo un fan Apple è impossibile non dispiacersi per la perdita in un genio assoluto che, partendo da un garage assieme a Woz, suo amico da sempre, è riuscito a cambiare il mondo…”un passo alla volta“, come amava dire Steve!
Nonostante le ultime immagini di vita di Steve diffuse (con molto poco tatto) da siti e blog in cerca di notorietà nelle quali si vede un Jobs irriconoscibile, a me piace ricordarlo durante le sue storiche presentazioni:


 


 

ed in alcune scene de I Pirati della Silicon Valley, il film nel quale Jobs è interpretato (ottimamente direI) da Noah Wyle:


 

Mi piace pensare che il vero Steve Jobs, sia stato da giovane cosi come viene descritto nel film…significherebbe aver davvero vissuto un vita straordinaria che ha portato Apple ed il suo fondatore ai livelli che tutti conosciamo!

So…but there is one more thing!


 

Addio Steve e grazie per averci dimostrato che è possibile realizzare qualunque cosa…anche l’impossibile!

© Copyright 2009 - 2017 by Retrogaming Planet
 

Autore: Robert Grechi

Nato nel 1977 ho vissuto in prima persona la nascita dei videogames fin dal lontano 1982, anno in cui entro in possesso di uno splendido Colecovision e con il quale comincio la mia “carriera” videoludica!
Da allora è stato un susseguirsi di Home Computer e Console che hanno ampliato ulteriormente l’interesse per i videogiochi al punto da aprire, nel mese di Luglio 2009, il blog Retrogaming Planet interamente dedicato al mondo videoludico anni ’80 – ‘ 90!

Condividi questo articolo

Invia Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *