web analytics
   

EVENTO – Brusaporto Retrocomputing 2010

VISUALIZZATO 2.901 VOLTE

 
Print Friendly, PDF & Email

Domenica 31 ottobre si è tenuta la manifestazione Brusaporto Retrocomputing, evento dedicato esclusivamente al retrocomputing e retrogaming, che ha visto la partecipazione di numerosi collezionisti (tra cui il buon Carlo Santagostino) e appassionati accorsi per l’occasione al Centro Polivalente di Brusaporto (BG) per esporre i propri pezzi o semplicemente rivivere (o provare per i piu’ giovani) le emozioni dei bei tempi andati, quando i poligoni erano ancora dei semplici sogni nella mente di qualche ingegnere giapponese (e il mitico Ken Kutaragi, papà di Playstation, e’ sicuramente fra questi)…

Purtroppo il sottoscritto non e’ riuscito a partecipare a questa meraviglia ma, fortunatamente, c’e’ sempre chi si preoccupa di documentare dettagliatamente gli eventi importanti e condividere il tutto con noi appassionati…Per questo vorrei ringraziare Bonaventura Di Bello (che, come il sottoscritto non e’ riuscito a partecipare all’evento) per avere condiviso un video amatoriale, girato da tale Goresound (che purtroppo non conosco ma che ringrazio ugualmente), che permette di aggirarci virtualmente fra le varie postazioni presenti, ricche di macchine dal valore storico-affettivo davvero altissimo, rivivendo le sensazioni e le emozioni provate ormai circa 25 anni fa!
Manifestazioni di questo tipo sono anche utilissime per trarre qualche spunto da impiegare nell’organizzazione di eventi futuri.

Qui sotto trovate il video in questione…una carrellata veloce ma completa di TUTTE le macchine presenti:


 

Molti retrogamers avranno notato con piacere che solo nel 2010 sono state organizzate ben quattro manifestazioni dedicate al mondo vidoeludico retro:

  • Videogiocando 2010 – Reggio Emilia
  • Simulmondo Reunion – Bologna
  • Videogame History – Monza (MI)
  • Brusaporto Retrocomputing – Brusaporto (BG)

Segnale limpidissimo che molti utenti (piu di quanto pensiate) sono ancora oggi attratti da videogiochi di un tempo che, nonostante non offrissero grafica 3D e audio Surround, riuscivano a farci sognare e divertire…cosa sempre piu’ rara con i giochi attuali!

PS: Per lo stesso motivo pero’ mi chiedo come mai una rivista bene fatta e venduta ad un prezzo simbolico avrebbe vita breve…Posso capire l’esborso monetario talvolta davvero esagerato ma volete mettere una bella rivista colorata e ricca di contenuti da poter sfogliare quando volete e ovunque voi andiate?

Con un PC non si puo’ fare…

© Copyright 2009 - 2017 by Retrogaming Planet
 

Autore: Robert Grechi

Nato nel 1977 ho vissuto in prima persona la nascita dei videogames fin dal lontano 1982, anno in cui entro in possesso di uno splendido Colecovision e con il quale comincio la mia “carriera” videoludica!
Da allora è stato un susseguirsi di Home Computer e Console che hanno ampliato ulteriormente l’interesse per i videogiochi al punto da aprire, nel mese di Luglio 2009, il blog Retrogaming Planet interamente dedicato al mondo videoludico anni ’80 – ‘ 90!

Condividi questo articolo

2 Commenti

  1. Ma che bello!

    Chissa’ se John Titor era da quelle parti 😛

  2. No è già tornato nel 2038 🙂

Invia Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *