web analytics
   

JULIA INNOCENT EYES – Artematica Final Update

VISUALIZZATO 2.522 VOLTE

 
Print Friendly, PDF & Email

Ci siamo quasi…

Julia Innocent Eyes, l’ultima fatica di Artematica basata sull’omonimo fumetto bonelliano, e’ in dirittura d’arrivo e piu’ precisamente entro la fine del 2010 sotto etichetta Warner Bros.!

Fin dalla nascita del blog Artematica e’ stata una presenza fissa e questo per tre motivi che ritengo fondamentali:

  • Riccardo Cangini e alcuni membri della società (Massimiliano Calamai e Natale Fietta) sono ex membri Simulmondo e fanno parte (assieme ad Ivan Venturi, altro storico “simulmondiano”, ora CEO di Koala Games ma di questo parleremo in un post che troverete a breve!) di quella ristretta cerchia di sviluppatori che sono riusciti a portare avanti negli anni, nonostante le difficoltà, i propri progetti raggiungendo il ruolo di protagonisti nel mercato videoludico italiano (cosa non molto semplice nel nostro paese).
  • I giochi sviluppati (Diabolik Original Sin, Martin Mystere, Jonathan Danter, Druuna Morbus Gravis, Circus e molti altri) hanno sempre avuto un grande successo di pubblico grazie all’eccellente realizzazione tecnica, davvero elevata pur non avendo a disposizione capitali “hollywoodiani” ed alla varietà di console per le quali sono stati sviluppati (PC, PS2, PSP,Nintendo DS, WII)
  • SONO GIOCHI SVILUPPATI IN ITALIA DA SVILUPPATORI TUTTI ITALIANI!!

Questi sono i  motivi principali che mi spingono a pubblicare quasi mensilmente almeno un post che riguarda la societa’ ligure infatti se fate una ricerca nel mio blog  troverete articoli sul videogioco di Julia quando era ancora alle prime fasi, le interviste a MASSIMILIANO CALAMAI, NATALE FIETTADANIELE MONTELLA (rispettivamente responsabile della produzione, programmatore e grafico principale) nonche’ un articolo sull’ultimo gioco pubblicato per Nintendo WII, il divertentissimo CIRCUS!
Per l’intervista al boss Riccardo Cangini temo dovrete attendere…Riccardo e’ straimpegnato ed e’ davvero difficile strappargli qualche risposta ma prometto di riuscirci prima o poi!

Per ora “accontentatevi” dell’ultimo trailer del gioco con tanto di colonna sonora da brivido e ditemi cosa ne pensate!

Sono sicuro che Julia Innocent Eyes avra’ davvero il successo che si merita e che si meritano tutti gli “Artematici” nessuno escluso!
Dimenticavo: tenete d’occhio Retrogaming Planet perchè prima di Julia sara’ il turno del vecchio West…

Chi ha orecchie per intendere!

© Copyright 2009 - 2017 by Retrogaming Planet
 

Autore: Robert Grechi

Nato nel 1977 ho vissuto in prima persona la nascita dei videogames fin dal lontano 1982, anno in cui entro in possesso di uno splendido Colecovision e con il quale comincio la mia “carriera” videoludica! Da allora è stato un susseguirsi di Home Computer e Console che hanno ampliato ulteriormente l’interesse per i videogiochi al punto da aprire, nel mese di Luglio 2009, il blog Retrogaming Planet interamente dedicato al mondo videoludico anni ’80 – ‘ 90!

Condividi questo articolo

4 Commenti

  1. Avevo letto news di questo gioco e visto immagini qua e là. Ma ora con il trailer i ragazzi Artematica mi hanno fatto venire proprio l’acquolina in bocca. Sono un fan della criminologa creata da Gaiancarlo Berardi e quindi non vedo l’ora di poter impersonare la bellissima Julia Kendall in una delle sue avventure. Se la trama sarà all’altezza della grafica allora il capolavoro è assicurato.
    Wopr … puoi chiedere ai tuoi contatti se alla stesura della trama ha partecipato anche Berardi?

  2. Tex Wrote:

    Avevo letto news di questo gioco e visto immagini qua e là. Ma ora con il trailer i ragazzi Artematica mi hanno fatto venire proprio l’acquolina in bocca. Sono un fan della criminologa creata da Gaiancarlo Berardi e quindi non vedo l’ora di poter impersonare la bellissima Julia Kendall in una delle sue avventure. Se la trama sarà all’altezza della grafica allora il capolavoro è assicurato.
    Wopr … puoi chiedere ai tuoi contatti se alla stesura della trama ha partecipato anche Berardi?

    Ciao Tex!
    Ho avuto modo di vedere un trailer del gioco dal vivo alla Reunion Simulmondo e ti assicuro che merita davvero!!
    Sulla partecipazione di Berardi ci puoi contare…chiedo subito!!

  3. Vorrei solo specificare che il mio apporto grafico su Julia si è limitato ad una blanda supervisione e qualche concept.
    Il grande lavoro artistico è da attribuire ai responsabili del progetto, ovvero Sergio Rocco, Alessio Fallabrino, e tutti i validi collaboratori che hanno concorso nel completamento di questo grande progetto.
    Daniele

  4. Grazie della precisazione Daniele anche se, in ogni caso, tu hai collaborato alla realizzazione di Julia (seppur in minima parte come dici tu) quindi i complimenti e la mia ammirazione personale sono anche per te!!!

Invia Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *